RMINFO


Ostiense X

Categoria editoriale: I quartieri di Roma

L'Ostiense è fra i primi 15 quartieri nati nel 1911, ufficialmente istituiti nel 1921 e prese il nome dalla via Ostiense.
Nel quartiere sorge la Basilica di San Paolo fuori le mura, intorno alla quale, nel IX secolo, iniziò a formarsi un insediamento fortificato che prese il nome di Giovannipoli, da Papa Giovanni VIII.
Il quartiere ha visto iniziare il proprio sviluppo urbanistico intorno al 1907, quando il sindaco Ernesto Nathan iniziò a promuovere la creazione di un quartiere industriale all'inizio della via Ostiense. Su questo impulso, e complice anche il Piano Regolatore del 1909, furono costruiti il Porto Fluviale, il Gazometro, la Centrale Montemartini e i Mercati Generali.
Il 30 marzo del 2008, è stato inaugurato, nel parco Schuster, un monumento commemorativo per le vittime dell'attentato del 12 novembre 2003 alla base militare di Nassiriya. L'opera è stata progettata dallo scultore Giuseppe Spagnulo.
Il quartiere Ostiense contraddistinto sin dagli inizi del XX secolo da grande vitalità dovuta alla presenza di siti industriali, tra i quali quello dei Mercati Generali è stato il più caratteristico fino alla sua chiusura, ospita dal 1992 la Università degli Studi Roma Tre.
Tra le numerose iniziative di carattere sociale, il quartiere è anche sede di attività della comunità gay. Ad Ostiense si trovano le sedi di Arcigay, Circolo di cultura omosessuale Mario Mieli, Di' Gay Project e Gay Center, il locale gay friendly Caffè Letterario, la storica discoteca Alpheus. Fu qui che negli anni novanta, nei pressi dell'ex gasometro di via Ostiense, nacque la serata Muccassassina. La vita gay nel quartiere Ostiense fu immortalata da Ferzan Özpetek (che in questa zona vive tuttora) nel 2001 nel film Le fate ignoranti. Il palazzo con la grande terrazza in cui si svolge buona parte del film si trova infatti in via del Porto Fluviale 35.

wikipedia https://it.wikipedia.org/wiki/Ostiense

 


Scritto da: Enki EA


Condividi via

Come utente registrato puoi:
•Inserire articoli a tuo piacere
•Inserire post in bacheca
•Inserire materiale audiovisivo
Cosa aspetti è gratis!
informativa sulla pubblicazione di contenuti personali