RMINFO


Con il caldo occorre fare attenzione all'alimentazione.

Categoria editoriale: Informazioni

Con il caldo arrivano tante cose belle, ma anche tante cose pericolose. La disidratazione, la temperatura elevata,  la stanchezza si fa snetire sempre di più e arriviamo a fine gioranta spossati e stanchissimi.
La maggior parte della causa di tutto questo è un errata alimentazione quando il caldo impera. Bisogna infatti aiutare il nostro corpo a rendersi più abile nel digerire , possibilmente evitando cibi troppo grassi, o decisamente troppo calorici. Per vincere il caldo, ma con gusto, ci viene incontro madre natura, che con il sole, sfoggia i suoi frutti più succulenti e dolci.
Ciliege, more, lamponi, pesche, fragole, uva e molti altri tipi senza dimenticare l'intramontabile anguria ed il profumatissimo melone, dei veri toccasana per le giorante più afose. La frutta non solo aiuta la digestione, ma garantisce una buona idratazione specialmente negli individui che non bevono abbastanza acqua durante il giorno. Utilizzando la frutta come pasto, e non come dopo pasto altrimenti addio linea, ci si garantisce un  estate ricca di gusto e di energia, data anche dal fatto che mangiando molta frutta e verdura  la massa grassa farà le valige e ci consentirà di passare al 100% la prova bikini o costume per gli uomini.
Seguire la natura nell'alimentazione non è mai sbagliato. Ogni stagione ci favoresce dei suoi frutti più adatti e non è un caso.
Per mantenersi sani occorre seguire una sana alimentazione, senza troppe stravaganze.
oh.. è pronta la macedonia.. vi salutooooo !!!


Scritto da: Scriba


Condividi via

Come utente registrato puoi:
•Inserire articoli a tuo piacere
•Inserire post in bacheca
•Inserire materiale audiovisivo
Cosa aspetti è gratis!
informativa sulla pubblicazione di contenuti personali